L Auto Expert 2

Home » Attualità

Pubblicato il 16 luglio 2018, alle 19:00

A Sorico, per tutta l’estate, specialità a km zero con l’AgriMercato stagionale

Trezzi (Coldiretti): “Il Mercato Agricolo di Sorico porterà la qualità del chilometro zero sulle tavole dei consumatori.


frutta verdura ortaggi

Immagine d’archivio (Foto Denti)

SORICO – Le eccellenze lariane a km zero si preparano a far colpo sui turisti con una novità: l’apertura di un AgriMercato estivo che, fino a settembre, si terrà ogni mercoledì mattina a Sorico, in Alto Lario.

I Mercati di Campagna Amica. L’inaugurazione dell’iniziativa avverrà mercoledì 18 luglio in piazza Cesare Battisti. All’AgriMercato si potranno trovare i prodotti degli imprenditori agricoli lariani: dai piccoli frutti alla verdura, gli ortaggi e il miele, oltre a formaggi, confetture e conserve. Non mancheranno inoltre salumi, insaccati e molte altre specialità.
«Si tratta di un risultato importante – commenta il presidente della Coldiretti Como-Lecco, Fortunato Trezzi -, già avvalorato dalla continua espansione della prima rete di vendita diretta sul territorio. Rete che già oggi conta 12 appuntamenti con i Mercati di Campagna Amica: sette settimanali (Cantù, Meda, Uggiate Trevano, Giussano, Erba, Mariano Comense e Limbiate), cui si aggiungono quelli quindicinali di Olgiate Comasco e Lomazzo, e quelli mensili di Albavilla, Mandello del Lario e Lecco».

Già in programma anche per il prossimo anno. Concluso il periodo estivo, è già stata programmata la ripresa del Mercato Agricolo stagionale di Sorico anche per il prossimo anno, con partenza anticipata al mese di maggio.
«Il positivo confronto con l’amministrazione comunale – continua il presidente Trezzi – ha portato in brevissimo tempo alla realizzazione di questo progetto,  che deriva dalle richieste avanzate direttamente dai consumatori e dai cittadini, alle quali i produttori di Coldiretti e Campagna Amica hanno risposto con prontezza. Il Mercato Agricolo di Sorico porterà la qualità del chilometro zero sulle tavole dei consumatori, con un appuntamento periodico e frequente, attraverso una delle formule più gettonate ed apprezzate dal pubblico, quella dei farmer’s market: è la campagna che va in città per essere vicina ai consumatori, ai turisti e alla popolazione. Infatti, nei Mercati di Campagna Amica vengono proposti solo prodotti agricoli, italiani, provenienti dai territori regionali, quindi rigorosamente a km zero».
Sotto i gazebo gialli di Campagna Amica, i consumatori avranno la possibilità di acquistare le specialità rurali del territorio: «La nascita del Mercato Agricolo permetterà ai consumatori di acquistare prodotti di filiera corta e garantita, e alle imprese agricole del territorio di presentare il meglio delle loro produzioni».

 

 

Questo articolo è stato letto 1441 volte.

1 Commenti per questo articolo

  1. Francesca scrive:

    Siamo andati stamattina…c’era solo una bancarella di un agriturismo di Stazzona, che veniva marmellate, conserve, succhi di frutta. Desolante….dove sono gli altri? Speriamo nel prossimo mercoledì

Commenta


RUBRICHE
Turismo: 39 milioni di presenze in Lombardia. Seconda regione per spesa stranieri a tavola

Turismo: 39 milioni di presenze in Lombardia. Seconda regione per spesa stranieri a tavola

Salgono a oltre 39 milioni le presenze turistiche in un anno in Lombardia, di cui il 39% dovute agli italiani e il 61% agli stranieri. E proprio sul fronte del turismo internazionale, la Lombardia è la seconda regione in Italia per la spesa media che ogni giorno i viaggiatori stranieri ...

continua

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua