Home » Attualità

Pubblicato il 11 giugno 2018, alle 20:12

Viabilità Statale ‘Regina’: al via il piano per il monitoraggio delle emergenze

L’accordo di programma è stato sottoscritto nei giorni scorsi in Prefettura a Como.


movieri osservatori traffico Regina Statale Sala Comacina ed

Immagine d’archivio (Foto Denti)

TREMEZZINA – Ha preso il via oggi – 11 giugno – il piano per il monitoraggio del traffico lungo la Statale 340 ‘Regina’ relativo al tratto da Argegno a Menaggio, presentato nei giorni scorsi in Prefettura a Como. L’accordo di programma è stato sottoscritto alla presenza, oltre che del prefetto di Como, dei rappresentanti delle forze dell’ordine e della polizia locale di Tremezzina e dei sindaci dei comuni interessati: Argegno, Colonno, Sala Comacina, Griante, Menaggio e l’ente capofila Tremezzina.

Il piano. Secondo quanto stabilito, da oggi entrano in servizio, come già avvenuto lo scorso anno, gli osservatori del traffico che, su due fasce orarie (mattutina e pomeridiana), dovranno presidiare le strettoie presenti lungo il tratto di Statale oggetto del monitoraggio. Il piano, del costo di circa 39mila euro da ripartirsi tra i comuni coinvolti, resterà in vigore fino al prossimo 30 settembre.

 

 

Questo articolo è stato letto 285 volte.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua