Home » Cultura / Eventi

Pubblicato il 11 novembre 2017, alle 11:44

Rinnovare la democrazia: la testimonianza di Teresio Olivelli apre la riflessione

Un ciclo di tre incontri, organizzati dalla diocesi di Como, presso il Centro Cardinal Ferrari di Como.


zzz-Teresio Olivelli

Teresio Olivelli

COMO – “Si può rinnovare la democrazia?” La riflessione attorno a questa domanda, fulcro di tre incontri organizzati dalla diocesi di Como, partirà dalla testimonianza del venerabile Teresio Olivelli, originario di Bellagio e assiduo frequentatore della tremezzina.

Una nuova democrazia. «In una stagione che vede la politica in affanno, se non in crisi, potrebbe sembrare un azzardo promuovere degli incontri per riflettere su quella che il Concilio definisce una forma alta ed esigente della carità», afferma Paolo Bustaffa, fra gli organizzatori e promotori dell’iniziativa, spiegando il principio che ispira il nuovo ciclo di incontri del percorso “Pensieri al Centro”, in programma a partire dal prossimo 15 novembre presso il Centro Pastorale Cardinal Ferrari di Como.
«Il motivo dell’entrare oggi nel campo complesso del pensare e dell’agire in politica – continua Bustaffa – è proprio quello di chiedersi: “Una nuova democrazia è possibile?”, interrogativo che è anche il titolo che accompagna tutte e tre le serate. Quando si parla di “nuova” democrazia si intende il ritrovamento dell’essenziale, perché la politica sappia rinnovarsi nel servire il bene comune attraverso l’esercizio della democrazia».

L’incontro su Teresio Olivelli. Il ciclo di incontri si aprirà il prossimo 15 novembre con una serata dedicata a Teresio Olivelli.
«Si parte dalla testimonianza di un giovane, Teresio Olivelli, morto per la libertà e la dignità e i diritti della persona – spiega Bustaffa nel presentare il programma -. Dell’attualità di questo giovane, nativo di Bellagio, formatosi in Azione Cattolica e Fuci, deportato e ucciso in “odium fidei” in un campo nazista, parlerà mons. Paolo Rizzi, postulatore della causa di beatificazione. Il 3 febbraio 2018, infatti, Teresio Olivelli verrà proclamato Beato a Vigevano».
Alla figura di Teresio Olivelli sarà anche dedicata una mostra, sempre al Centro Pastorale, nei giorni immediatamente precedenti e quelli successivi al 15 novembre. L’esposizione è stata realizzata dalla diocesi di Vigevano (PV) e si completa con un pannello a cura della diocesi di Como.

Gli altri due appuntamenti. Gli appuntamenti di “Pensieri al Centro” riprenderanno poi con il nuovo anno: il 24 gennaio 2018 sarà Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera, a intervenire su “Potere dei media e debolezza della democrazia”, anche alla luce dell’irrompere del digitale nello scenario politico.
Concluderà il percorso, mercoledì 7 febbraio 2018, mons. Mario Toso, vescovo di Faenza – Modigliana, già Segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace e autore del saggio “Una nuova democrazia” (Lev 2016). Mons. Toso sarà relatore dell’incontro intitolato “Pensare e agire per la democrazia”.

Occasione di confronto. «L’intento – spiegano gli organizzatori dell’iniziativa –  è quello di offrire un’occasione per riprendere e approfondire l’idea di servizio al bene comune nell’attuale contesto sociale e politico. Si tratta di ritrovare e rivitalizzare le radici della politica e così rafforzare le fondamenta e l’esercizio della democrazia».

 

 

Articoli correlati: Teresio Olivelli sarà presto Beato. Papa Francesco ha riconosciuto ufficialmente il suo martirio - La cerimonia in occasione dell’emissione del francobollo per Teresio Olivelli - Un francobollo per Teresio Olivelli nel centenario della nascita - Tremezzina: sentita cerimonia nel 70° della morte di Olivelli

 

 

Questo articolo è stato letto 524 volte.

Commenta

RUBRICHE

Urban Deco Sikkens: raffinati effetti decorativi materici

In linea con le tendenze dinamiche dell’architettura d’interni, Urban Deco è un nuovo effetto decorativo che ricrea un mood industriale particolarmente unico e ricercato. Urban Deco è in grado di conferire all’ambiente eleganza e raffinatezza, celebrando il valore estetico dell’imperfezione tipica delle lavorazioni artigianali. Ben si adatta sia ad ambienti residenziali ...

continua


RUBRICHE

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua

MOSTRE. A Milano “Dentro Caravaggio”: le opere del grande maestro viste ai raggi X

MILANO - Per la terza volta in sessantasette anni, Palazzo Reale di Milano torna a omaggiare Caravaggio con un progetto espositivo. La mostra “Dentro il Caravaggio”, curata da Rossella Vodret e promossa dal Comune di Milano in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ...

continua

LAVORO. Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF): al via il concorso per giovani aspiranti

LAVORO. Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF): al via il concorso per giovani aspiranti

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica (n. 83 del 31/10/2017 - 4^ Serie Speciale) il concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 30 allievi finanzieri del contingente ordinario – specializzazione “Tecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)” – anno 2017. Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla ...

continua