Home » Economia

Pubblicato il 09 ottobre 2017, alle 19:13

Promozione turistica del Ceresio: da Claino con Osteno la voglia di fare squadra

Un invito che è diventato un ‘importante momento di confronto’.


CLAINO CON OSTENO – Sul Ceresio cresce la voglia di fare squadra: politici, sindaci e rappresentanti dei comuni rivieraschi del lago che lambisce i territori di Como e Varese e il Canton Ticino, si sono riuniti sabato scorso – 7 ottobre – a Claino con Osteno per valutare la possibilità di promuovere in modo unitario il turismo sul Lago di Lugano.

Un incontro e una crociera. All’incontro, organizzato proprio dal sindaco di Claino con Osteno, Giovanni Bernasconi, ha partecipato, oltre ai consiglieri regionali comaschi Francesco Dotti e Luca Gaffuri e al presidente della Società di Navigazione del Lago di Lugano, anche Riccardo Venchiarutti, il sindaco di Iseo (BS), comune affacciato sull’omonimo lago che sta vivendo in questi anni un momento particolarmente favorevole a livello turistico e dove, in occasione di una tappa del Festival dei Laghi, è nata l’idea di promuovere maggiormente il Ceresio e, contestualmente, l’invito da parte di Bernasconi al sindaco bresciano di venire in visita a Claino con Osteno. La giornata prevedeva anche, per i partecipanti, una crociera in battello per conoscere dal lago le località più caratteristiche.

Il commento del sindaco di Porto Ceresio. Quello di sabato è stato “un importante momento di confronto tra gli amministratori italiani ed elvetici dei territori che si affacciano sul Lago di Lugano e con il sindaco di Iseo”, ha commentato sulla propria pagina social, al termine della giornata, il sindaco di Porto Ceresio (VA), Jenny Santi, giunta in rappresentanza anche degli altri comuni del Varesotto.
“L’incontro  - ha continuato Santi – ha sottolineato nuovamente la volontà di fare squadra tra territori confinanti che hanno il privilegio di poter promuovere un lago ancora poco conosciuto e con una forte potenzialità di sviluppo. Grazie al sindaco di Claino con Osteno per l’organizzazione dell’evento”.

 

 

Questo articolo è stato letto 559 volte.
Tags:  

Commenta

RUBRICHE

Pane De Maria: il panificio artigianale che utilizza farine pregiate

Non solo i consueti prodotti da forno, ma anche un’ampia scelta di pane, pizza e focacce prodotti artigianalmente utilizzando farine pregiate o Bio e una lunga lievitazione naturale, anche partendo da una pasta madre di produzione propria: è quanto si può trovare al Panificio De Maria di Domenico De Maria, ...

continua


RUBRICHE

AGRITURISMI. La Lombardia raddoppia: 1.600 aziende con 5mila addetti

Raddoppiati in dieci anni e puntano a quota 1.600 nel 2016, per un settore che fra titolari, famigliari e dipendenti offre lavoro a circa 5mila persone. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti Lombardia sulla base degli ultimi dati Istat sugli agriturismi lombardi. Tra il 2014 e il 2015 sono ...

continua

AGRICOLTURA. Record per l’export dell’ortofrutta made in Italy. Prodotti lariani apprezzati anche dal mercato svizzero

Record nelle esportazioni di frutta e verdura made in Italy: mai così tanta sulle tavole straniere da almeno 25 anni. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre del 2016. Per le province lariane di Como e Lecco la qualità del ...

continua