Home » Cronaca

Pubblicato il 14 giugno 2017, alle 18:24

Val Rezzo: esce di strada con l’auto su un percorso sterrato montano

La donna è stata trasportata in ospedale con l’elisoccorso.


Val Rezzo incidente montagna Soccorso Alpino CNSAS 2017

L’auto uscita di strada a Val Rezzo

VAL REZZO – È uscita di strada con l’auto mentre percorreva una pista sterrata montana in territorio di Val Rezzo. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi – 14 giugno – poco prima delle ore 14.00.

L’incidente. A dare l’allarme è stato un passante che, fortunatamente, ha visto l’auto tra l’erba alta e ha immediatamente chiamato i soccorsi. La donna, una 36enne della zona, stava percorrendo la strada sterrata che dal Passo della Cava conduce a S. Lucio ma, giunta nei pressi di una chiesetta, a circa 1.100 metri di quota, ha sbandato uscendo dalla carreggiata. Ancora da accertare le cause dell’incidente.

I soccorsi. A seguito della chiamata, sul posto sono intervenuti, oltre ai carabinieri, i tecnici del Soccorso Alpino (CNSAS) della Stazione Lario Occidentale Ceresio, i vigili del fuoco di Menaggio, un’ambulanza della Croce Azzurra di Porlezza e l’elicottero del 118, a bordo del quale, dopo i primi accertamenti sanitari, è stata caricata la donna, in gravi condizioni, per il trasporto all’ospedale di Gravedona.
Successivamente, i soccorritori hanno perlustrato tutta l’area attorno al luogo dell’incidente per il sospetto che a bordo dell’auto viaggiasse una seconda persona. Le ricerche, però, hanno dato esito negativo.

E. D.

 

 

Questo articolo è stato letto 1917 volte.

Commenta


RUBRICHE

AGRITURISMI. La Lombardia raddoppia: 1.600 aziende con 5mila addetti

Raddoppiati in dieci anni e puntano a quota 1.600 nel 2016, per un settore che fra titolari, famigliari e dipendenti offre lavoro a circa 5mila persone. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti Lombardia sulla base degli ultimi dati Istat sugli agriturismi lombardi. Tra il 2014 e il 2015 sono ...

continua

AGRICOLTURA. Record per l’export dell’ortofrutta made in Italy. Prodotti lariani apprezzati anche dal mercato svizzero

Record nelle esportazioni di frutta e verdura made in Italy: mai così tanta sulle tavole straniere da almeno 25 anni. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre del 2016. Per le province lariane di Como e Lecco la qualità del ...

continua