Salute

Finasteride: che farmaco è? A cosa serve?

Il Finasteride è un farmaco usato per l’ipertrofia prostatica benigna o l’alopecia androgenetica. Per sapere quali sono i suoi effetti e come va usato, si può continuare a leggere questa pagina.

Che farmaco è

Il Finasteride è uno dei farmaci che rientrano nella categoria degli inibitori della 5-alfa-reduttasi di tipo II, che metabolizza il testosterone. Solitamente, viene prescritto per l’alopecia androgenatica, una forma di calvizie, e l’ipertrofia prostatica benigna, un ingrossamento di una porzione della ghiandola attorno all’uretra prostatica.

Questo farmaco è in forma di compresse, di cinque milligrammi (dose giornaliera), da assumere una volta al giorno.  La compressa deve comunque essere ingoia, mai rotta o frantumata, e può essere presa a stomaco pieno o vuoto. Per quanto tempo, sarà il medico a decidere in base ai casi.

Un medicinale di questo genere, tuttavia, ha delle controindicazioni. Infatti, è da evitare se si è allergici a uno dei componenti (come il lattosio, ad esempio), oppure se si hanno problemi al fegato o a urinare. Esso è inoltre sconsigliato a donne in stato di gravidanza, e se un uomo ha rapporti con una donna incinta (o che comunque potrebbe esserlo) deve considerare che una piccola quantità di farmaco potrebbe circolare nel sangue e, di conseguenza, anche nello sperma. Naturalmente, se una donna è in stato di gravidanza, non può assumerlo per combattere l’alopecia androgenetica. Nel caso un paziente notasse dei dolori o dei noduli o degli ingrossamenti nell’area dei capezzoli, dovrebbe consultare un medico.

Non mancano nemmeno degli effetti indesiderati, come gonfiori alla gola, orticaria, difficoltà a deglutire o a respirare, difficoltà nell’ottenere un’erezione o ad eiaculare, dolori nelle parti basse, infertilità, prurito etc. Anche in questo caso, ci si dovrebbe rivolgere al proprio medico.

I trattamenti

Come è già stato accennato prima, il Finasteride viene prescritto per due patologie in particolare. Nel trattamento per l’alopecia androgenetica viene prescritta la dose di un milligrammo al giorno, per pazienti tra i 18 e i 41 anni. Perché sia efficace per questo problema, deve essere somministrato tre mesi prima che i capelli del paziente comincino a cadere, e si dovrà continuare ad assumerlo nei mesi seguenti. Raramente, si prescrive la dose stanza di cinque milligrammi.

E’ anche possibile, soprattutto per evitare problemi, che il medico prescriva al paziente la Finasteride in forma topica, ovvero un gel da applicare direttamente sul cuoio capelluto, sempre nelle dosi e nelle modalità prescritte dal medico.

Per l’ipertrofia prostatica benigna, invece, il medico può prescrivere la compressa da cinque milligrammi al giorno, per un trattamento che può durare anche fino a sei mesi. Non sono mancati, comunque, dei casi in cui questo farmaco è stato assunto da pazienti affetti da questo problema anche per anni, con notevoli benefici. Naturalmente, in un caso del genere, potrebbe essere necessario effettuare regolarmente delle analisi.

Nel caso di un sovradossagio, sarà necessario rivolgersi subito a un pronto soccorso a un centro veleni. Importante, se ci si dimentica di assumerla, non bisogna mai prenderne due insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *