Cultura ed Eventi

Commedie romantiche americane più belle: quali sono?

Non basterebbe un solo libro per elencare tutte le commedie romantiche americane ma qui, in questa pagina, si possono trovare le più belle. Se si sta cercando un film da vedere con il proprio partner, in questa pagina si potrà trovare qualche suggerimento.

Le commedie romantiche più divertenti

Tra le commedie romantiche più divertenti, si possono includere:

  • A qualcuno piace caldo, classico del cinema, diretto da Billy Wilder nel 1959, ambientata durante il proibizionismo, vede tra i protagonisti Marilyn Monroe e Tony Curtis. Quest’ultimo interpreta un jazzista che deve scappare da dei gangster con un suo amico e si aggregano una compagnia di donne;
  • Tootsie, altro celebre classico del cinema americano, diretto da Sydney Pollack, nel 1982, in cui il protagonista Michael  (Dustin Hoffman) che deve travestirsi da donna per ottenere un ruolo nella soap opera e si innamora di un’altra attrice, Julie, con tutti gli equivoci che ne seguono;
  • Quattro matrimoni e un funerale, uscito nel 1994, diretto da Mike Newell, che vede come protagonista Hugh Grant;
  • In & Out, del 1997, celebre commedia in cui un insegnante di letteratura inglese, prossimo al matrimonio, viene assalito da dubbi sulla sua eterosessualità dopo che un suo studente, dopo aver vinto un Oscar, lo ha etichettato come tale;
  • Tutti pazzi per Mary, pellicola del 1998, in cui la protagonista Mary, interpretata da Cameron Diaz, corteggiata da molti, ma innamorata di un suo compagno di liceo;
  • 10 cose che odio di te, film del 1999, che è una sorta di trasposizione moderna de La bisbetica domata;
  • Il diario di Bridget Jones, pellicola del 2001, con Renée Zellweger, Colin Firth e Hugh Grant, che non ha certo bisogno di presentazioni;
  • Molto incinta, del 2007, con Katherine Heigl e Seth Rogen, i cui personaggi che interpretano, dopo aver passato una notte insieme, percorrono due strade diverse, per poi ritrovarsi al momento della nascita del bambino che hanno concepito;
  • La La Land, celebre commedia musicale del 2017, incentrato sulla storia d’amore tra un suonatore di jazz e un’aspirante attrice.

I film più commoventi

Così come ci sono le commedie romantiche divertenti, ci sono film d’amore che commuovo, e se si preferiscono questi ultimi, si può decidere se guardare:

  • Forrest Gump, famoso film del 1994, in cui il protagonista è interpretato da Tom Hanks, e che ha vinto ben sei premi Oscar;
  • I ponti di Madison County, del 1995, in cui i protagonisti passano tre giorni insieme, per poi non ritrovarsi mai più;
  • City of Angeles, un film del 1998, incentrato sulla storia d’amore tra un angelo, Seth (Nicholas Cage), e una dottoressa (Meg Ryan);
  • Autumn in New York, del 2000, che narra la storia d’amore tra un uomo che non ama legarsi e una ragazza malata;
  • Suite francese, film del 2014 tratto dall’omonimo romanzo di Irène Némirovsky, ambientato durante la seconda guerra mondiale;
  • Colpa delle stelle, sempre del 2014, in cui si narra la storia d’amore tra due ragazzi malati di cancro;
  • Io prima di te, commovente film del 2016, tratto anch’esso dall’omonimo romanzo, scritto da Jodi Picoult, che parla della storia d’amore tra un ragazzo finito sulla sedie rotelle e la ragazza che lo assiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *