Sport

Allenamento TRX: in che cosa consiste? Che vantaggi apporta al corpo?

L’allenamento di fitness TRX prende il nome dall’omonimo attrezzo che si usa, ovvero un impalcatura stabile a cui sono appese delle funi da usare per gli esercizi. Ma quali sono? Che benefici apporta un’attività del genere al proprio organismo?

Cos’è il TRX

Il TRX è noto anche come Suspension Training, ovvero allenamento in sospensione, in cui bisogna usare questa particolare struttura, che permette di sfruttare la gravità nell’allenare il proprio corpo.

Le dimensioni dell’impalcatura possono variare di una profondità e larghezza di 2,50 x 1,80 metri. L’altezza, invece, è tra 2,10 e i 2,80 metri, con l’Estender che arriva fino a 3,80 metri. Ciò vale se l’impalcatura è all’interno di una palestra, mentre all’esterno si possono fissare capi anche ad altre strutture come ringhiere, porte, recinzioni, alberi, etc.

Venne usato per la prima volta, un programma di allenamento del genere, negli anni Novanta, quando il TRX venne messo a punto da un ex marine americano, Randy Hetrick, che lo mise in commercio nel 2005.

Gli esercizi da poter eseguire

Sicuramente, questa attività è da eseguire con l’aiuto di un allenatore o Personal Trainer, almeno per i primi tempi. Con l’uso delle corde, si può sfruttare il proprio peso corporeo, per mantenersi con i piedi a terra.

Si inizia, con sei tipi di esercizi base, di cui tre a terra (e in questo caso si agganciano i piedi alle maniglie) e tre in piedi. La sessione di allenamento inizia con uno squat, che funge da riscaldamento. Per rafforzarsi, ci sono esercizi come dei push-up a terra, oppure per aprire spalle e scapole. Un workout con il TRX, di solito, dura una trentina di minuti. Generalmente, si consiglia di eseguire una decina di esercizi, ripetuti una, due o tre volte alla settimana, facendo una pausa di trenta secondi tra l’uno e l’altro.

E’ il genere di allenamento che fa lavorare tutto il corpo, in modo da rinforzarlo e tonificarlo, ma è bene essere sempre seguiti da un esperto. Si possono includere ben cinquanta tipi di esercizi, da fare con il TRX, e per sapere quali sono i più adatti si deve considerare anche la propria preparazione fisica.

I suoi benifici

Essendo un allenamento completo, apporta diversi benefici al proprio corpo, ovvero:

  • permette di bruciare calorie, visto che combina esercizi cardio e quelli di sospensione, ed in una sessione di allenamento si possono bruciare anche fino a 400 calorie;
  • migliora l’elasticità e l’equilibrio del corpo, in quanto permette di verificare quali sono le proprie possibilità;
  • migliora la propria resistenza muscolare e i propri riflessi;
  • riattiva il metabolismo.

Il TRX è un allenamento che può essere praticato da tutti, ma si sconsiglia di farlo se non si pratica attività fisica da molto tempo. E’ logico che non si può iniziare a fare un allenamento simile se non si allena prima il corpo, magari facendo prima degli esercizi di tipo anaerobico.

Esso, inoltre, può essere controindicato in casi particolari. Ad esempio, se ci si sta riprendendo da un trauma, o si è affetti da obesità grave, oppure se si è entrati nella terza età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *