Turismo

Capitale del Texas: ecco cosa c’è da sapere

Può sembrare che Austin, la capitale del Texas, non sia esattamente un luogo per le vacanze, ma anch’essa presenta della attrattive, visto che al centro della sua vita culturare vi è l’istruzione, la musica ed il cinema. Per saperne di più, si può continuare a leggere.

Storia ed altre curiosità sulle città

L’area in cui è situata la città di Austin, in origine, ospitava varie tribù indiane, fino all’arrivo dei primo coloni europei, che vi fondarono il primo insediamento nel 1835. Quattro anni più tardi il Texas diventa una repubblica, fino al 1845, quando fu annessa agli Stati Uniti.

Austin è importante, dal punto di vista culturale, per la sua università e per il fatto che è una delle città più alfabetizzate degli USA. Vi sono, inoltre, diversi locali musicali, e ciò gli ha permesso di acquisire lo slogan come “Live Music Capital of the World“, ed ospita diversi festival del cinema.

Cosa fare e vedere

Se ci si reca ad Austin, è possibile fare un tour della città, andando ad ammirare:

  • il Segway del Bat City Bridge, un’attrazione naturale della città, che ospita una leggendaria colonia di pipistrelli, che prende il volo di notte, ma di giorno è possibile visitarne la strada;
  • i murales, ed Austin ne ospita oltre ottanta, per cui sono organizzati anche dei veri e propri tour, soprattutto al Baylor Street Art Wall, un condominio che è diventato una vera e propria tela per artisti con le bombolette;
  • lo State Capitol, edificato tra il 1882 ed il 1888, in stile rinascimentale, che ospita la Camera del Senato, e vi si può ammirare un mosaico che raffigura le sei bandiero del Texas ed il giardino, nel quale sono presenti diverse statue di personaggi storici e combattenti della città, da percorrere;
  • la strada South Congress, dove è possibile trovare negozi vintage e locali dall’atmosfera.

Un museo da visitare è sicuramente il Texas Military Forces Museum, in cui è presente una collezione di carri armati, aerei e delle suppellettili che permettono di ripercorrere la storia di Austin dal 1823 ad oggi. E’ situato a dieci minuti dallo State Capitol, appena citato.

Chi ama la natura, può percorrere, a piedi o in bicicletta, il Town Loake Hike and Bike Trail, nelle vicinanze di un lago, dove poter fare anche un giro in barca, oppure recarsi alla riserva botanica Lady Bird Johnson Wildflower Center, in cui si trovano piante autoctone, fiori selvatici ed altre elementi della flora della zona.

Forse non tutti sanno che il celebre Bill Gates è il proprietario del Bullock Texas Historic Museum, ad Austin, con tre piani, che presentano tre differenti temi, e che si possono visitare in interattivo. Comprende, inoltre, un cinema IMAX con 400 posto, e vi si possono ammirare dei film in 3D. Il museo è aperto la domenica dalle 12,00 alle 17,00, e gli altri giorni dalle 9,00 alle 17,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *