Attualità

Estate 2020: il capello medio è glam

Ogni anno le nuove tendenze dettano le regole per un look sempre alla moda, un aspetto essenziale quando si tratta di acconciature. Questa estate si preannuncia all’insegna dei capelli taglio medio, un compromesso ideale per la bella stagione, in grado di assicurare un look giovane e uno stile fresco e moderno in grado di valorizzare ogni tipo di viso.

Ovviamente questo taglio richiede qualche attenzione in più rispetto ai classici capelli lunghi, tuttavia è possibile giocare con i colori, osare con i contrasti cromatici e sfruttare diversi piani prospettici. Le possibilità sono numerose, perciò vediamo subito alcuni suggerimenti utili sulle tendenze per l’estate 2020, con dei consigli indispensabili per capire come mantenere i capelli corti nel modo migliore.

Tutte le opzioni 2020 per l’acconciatura dei capelli medi

Il revival è un tema piuttosto apprezzato da stilisti, creativi e parrucchieri, infatti consente di prendere spunto dal passato per proporre idee e concetti rivisitati in chiave moderna. Una delle tendenze proposte dagli hair stylist per l’estate 2020 è l’acconciatura dei capelli medi stile anni ’80, con il taglio corto e sfrangiato.

Il leitmotiv della decade era stupire, di fatto accettando che qualsiasi stravaganza fosse permessa purché equilibrata con il proprio carattere. Oggi il retrò è tornato di moda, soprattutto per quanto riguarda il taglio corto con frangia lunga, da abbinare a un outfit colorato con forti contrasti cromatici, con la possibilità di pettinare i capelli in modo sofisticato e ottenere uno stile più elegante.

Per le donne con i capelli ricci una soluzione molto apprezzata è il taglio scalato con effetto ondulato, una scelta versatile per l’estate da trasformare in base all’occorrenza con una capigliatura più ribelle e caotica. Chi ha occhi grandi ed espressivi può scegliere invece il taglio medio con frangia irregolare, molto utilizzato negli anni ’90 nelle sfilate di alta moda, con colori rigorosamente in contrasto con le sopracciglia.

Quest’anno viene riproposto anche il taglio medio per antonomasia, il tradizionale bob o caschetto e la sua versione più lunga, il long-bob. In risalto per la nuova stagione estiva è dunque anche il taglio medio corto, con forti richiami agli anni ’70, linee sinuose e un aspetto naturale, perfetto per le donne di carnagione molto chiara con capelli voluminosi. Da non sottovalutare anche il pixie cut, con una frangia corta davanti e più lunga sui lati.

I colori più trendy per l’estate 2020

Ovviamente l’acconciatura non è completa senza occuparsi anche del colore, un aspetto in grado di valorizzare una capigliatura e creare diversi stili e personalità differenti. Per quanto riguarda le tinte più trendy per l’estate 2020 il vero protagonista è il bronde, con le sue mille sfumature cromatiche pronte a trasformare il look di migliaia di donne.

Questa tonalità è senza dubbio la più comune, perciò consente di preservare l’effetto naturale giocando sulle piccole variazioni, per dare un tocco più elaborato al nuovo taglio. Allo stesso modo sono in forte auge anche alcuni toni di rosso, tra cui il ramato e il “ronze”, lasciando spazio alla sperimentazione e alle creazioni cromatiche degli hair stylist.

L’obiettivo principale è la personalizzazione del colore dei capelli, con la ricerca di sfumature originali che si adattino in modo perfetto al proprio viso, per far emergere la propria personalità. Il castano è il colore che si presta più di tutti a questo compito, con la possibilità di optare per tonalità più chiare verso il biondo e il dorato, oppure più vicine alle variazioni scure della tinta come il caramello intenso e il rame.

Come gestire i capelli medi: le indicazioni degli hair stylist

Sicuramente i capelli medi sono abbastanza facili da gestire e semplici da mantenere, soprattutto paragonandoli con altre opzioni più complesse. Allo stesso tempo è indispensabile prendersi cura della propria acconciatura, per valorizzarla al meglio e non perdere quell’effetto trendy garantito dal lavoro dell’hair stylist.

Il compito più difficile è sistemare la frangia, per mantenerne il volume senza diminuirne la vitalità. In questo caso è utile usare una spazzola durante l’asciugatura, per tenere i capelli lontano dalla fronte e non perdere brillantezza, bloccando il tutto con della lacca fissante. Inoltre è importante cercare di essere veloci, evitando di toccare troppo sia i capelli che la frangia, per non perdere quel look naturale un po’ disordinato.

Per avere una frangia sempre perfetta è necessario prendere alcune precauzioni anche per la pelle del viso, infatti alcuni prodotti potrebbero rendere la superficie non adeguata per supportare la frangia, quindi è importante idratare la pelle e assicurarsi che sia pulita e priva di sebo. Un trucco degli specialisti consiste nell’utilizzo di uno shampoo secco, da applicare in piccole dosi per aumentare il volume della capigliatura.

Per curare un taglio medium size ci sono moltissimi prodotti ma affidarsi al proprio brand di fiducia è sempre la migliore soluzione. I prodotti Wella sono sicuramente tra i più usati e apprezzati dagli hair-stylist per il trattamento delle acconciature più glam con lacche e shampoo adatti ad ogni tipo di capello colorato, secco, fragile o naturale per un’acconciatura sempre perfetta.