L Auto Expert 2

Home » Attualità

Pubblicato il 08 giugno 2018, alle 0:03

Ersaf inaugura la baita dell’Alpe Pessina e la dedica a Bonardi e Mazzoleni

La baita si trova all’interno della Foresta Regionale Valsolda.


zzz-Bonardi Mazzoleni Capanna Ersaf

Mazzoleni e Bonardi

VALSOLDA – L’Ersaf – Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste – inaugura, nella Foresta Regionale Valsolda, la baita/bivacco dell’Alpe Pessina. La struttura verrà dedicata alla memoria di due amici: Mauro Bonardi, già sindaco di Carlazzo e dipendente Ersaf, venuto a mancare nel 2017 dopo fatale malattia, e Antonio Mazzoleni di Porlezza, volontario in più ambiti, scomparso nel 2015. Nei rispettivi ruoli di assistente di cantiere e caposquadra, Bonardi e Mazzoleni hanno contribuito in modo significativo alla rinascita della baita.

Programma. L’inaugurazione avverrà sabato 9 giugno. Il ritrovo è previsto per le ore 9.00 in frazione Dasio di Valsolda, per poi salire a piedi verso l’Alpe Pessina, situata a 1.200 mt di quota. Alle 11.00 avrà inizio la d’intitolazione, con i saluti delle autorità, un ricordo di Mauro e Antonio, la benedizione della capanna e la scopertura della targa. Alle 12.00 piccolo rinfresco presso la Capanna Bonardi-Mazzoleni.

 

 

Articoli correlati: Lutto a Carlazzo per la morte del sindaco Mauro Bonardi

 

 

Questo articolo è stato letto 1046 volte.
Tags:  

Commenta


RUBRICHE
Turismo: 39 milioni di presenze in Lombardia. Seconda regione per spesa stranieri a tavola

Turismo: 39 milioni di presenze in Lombardia. Seconda regione per spesa stranieri a tavola

Salgono a oltre 39 milioni le presenze turistiche in un anno in Lombardia, di cui il 39% dovute agli italiani e il 61% agli stranieri. E proprio sul fronte del turismo internazionale, la Lombardia è la seconda regione in Italia per la spesa media che ogni giorno i viaggiatori stranieri ...

continua

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua