Home » Cultura / Eventi

Pubblicato il 07 giugno 2018, alle 19:56

Eventi weekend: serate all’aperto, camminate, mostre e laboratori

Alcune proposte per il finesettimana in arrivo.


Lago Como ed

Immagine d’archivio

SPONDA OCCIDENTALE – Serate all’aperto, camminate in montagna, un festival di corali, mostre e laboratori tra gli eventi del weekend tra Centro e Alto Lario e nelle immediate vicinanze.

Tremezzina: arte a Villa Carlotta. Sabato 9 giugno, nell’ambito della mostra Urpflanze di Giovanni Frangi – che si tiene nelle sale e nei giardini di Villa Carlotta ed è stata prorogata fino al 24 giugno - saranno organizzate attività per grandi e bambini. Alle ore 11.30 si terrà “Giovanni Frangi sempre alle prese con la natura”, conversazione con l’artista, il giornalista Luca Fiore e il curatore della mostra Paolo Vanoli sul tema più della natura e il suo rapporto con l’uomo, argomento che ha sempre costituito il nucleo portante del percorso creativo di Giovanni Frangi. Durante la chiacchierata sarà presentato il catalogo della mostra.
Per i più piccoli, alle 14.30, si terrà invece il laboratorio “Piccoli artisti crescono” (per bambini dai 3 ai 5 anni). Colori, texture, forme e materia: ecco gli ingredienti per questa avventura (costo 5 euro + 5 euro accompagnatore). Iscrizioni: www.villacarlotta.it.

Musso: conferenza. L’Associazione Musso Passato e Futuro organizza, sabato 9 giugno al Museo Civico di Musso alle ore 20.30, un incontro sul tema: “La seta dalla Cina a… Musso”, a cura di Germano Allara.

Carlazzo: lucciolata. La Riserva Naturale Lago di Piano organizza, sabato 9 giugno, la “Lucciolata”, una serata dedicata alla lucciola, con presentazione iniziale e visita guidata notturna all’aperto. Il ritrovo è alla Casa della Riserva di Carlazzo alle ore 21.00; a seguire, trasferimento alla località Rivetta. La visita guidata sarà accompagnata dalla musica di un’arpa, degustazioni, tisane e sorprese (costo: 12 euro). Si consiglia di munirsi di plaid. Informazioni a: riservalagopiano@cmalpilepontine.it.

Livo: cronoscalata. L’Atletica Alto Lario, con il patrocinio del Comune di Livo, organizza, domenica 10 giugno, la camminata non competitiva Cronoscalata al Lago Darengo, su un percorso di circa 12 chilometri con dislivello di 1.200 metri. Programma: ore 8.00, ritrovo al centro polifunzionale di Peglio; ore 9.30, partenza dalla piazza del Comune di Livo (quota d’iscrizione 20 euro, con pacco gara ai primi 200 partecipanti).

Lecco-Malgrate: weekend su Vassena. Tra sabato 9 e domenica 10 giugno verrà proposto un ricco calendario di iniziative nell’ambito di “Un weekend con Vassena”.
Sabato 9 giugno, alle 19.30 nella sede della Società Canottieri Lecco, apericena dal titolo “Canottieri Lecco, la seconda casa di Vassena e del suo C3”: una serata amarcord con dibattito e proiezione di immagini, anche d’epoca, condotta da Marco Cariboni e Marco Corti (prenotazione obbligatoria allo 0341.364273).
Domenica 10, ritrovo dalle ore 10.00 sul lungolago di Malgrate (zona stalli per auto) con “Le moto al tempo di Vassena”, appuntamento open air con le moto dell’epoca e visita guidata gratuita alla mostra “L’Uomo che camminava sulle acque. Pietro Vassena, il C3 e il mito dell’inventore”. In serata, alle 21.00, sempre sul lungolago di Malgrate, nella zona della fontana a lago, lo spettacolo “Un orologio che anticipa: la storia di Pietro Vassena”: un suggestivo racconto teatrale e musicale sulla vita e sulle invenzioni di Vassena (soggetto e regia di Marco Creuso con musiche originali di Fabio Agnesina e Fabrizio Ratti).
Il weekend è organizzato in concomitanza con la mostra “L’Uomo che camminava sulle acque. Pietro Vassena, il C3 e il mito dell’inventore” aperta alla “Quadreria Bovara Reina” di via San Dionigi 8 a Malgrate (LC), voluta dal Comune di Malgrate con l’Associazione Luce Nascosta e la Famiglia Vassena, nell’anno del 70° anniversario del record del mondo d’immersione realizzato dall’inventore malgratese con il suo batiscafo C3 al largo di Argegno nel 1948 a -412 metri. La mostra resterà aperta sino a domenica 22 luglio. L’ingresso, a titolo gratuito, sarà possibile il giovedì sera, dalle 21.00 alle 23.00; il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 19.00. Per informazioni: tel. 329.0470041 o mostravassena@gmail.com).

Chiavenna-Piuro: Rezia Cantat. Dall’8 al 10 giugno 2018 si svolgerà a Chiavenna e Piuro (SO) l’evento “Rezia Cantat”, il festival della coralità italo-svizzero: 132 cori e oltre 3.500 coristi provenienti dai Grigioni e dalla Valtellina, oltre a grandi cori nazionali e internazionali che si esibiranno in 70 ore di concerti consecutivi. Un evento unico, che vedrà esibirsi nello stesso luogo tutti i cori delle due zone confinanti, che si annuncia come una grande festa che unirà due popoli legati da secoli. Alla manifestazione è stata annunciata la presenza di alcuni dei migliori cori italiani, come Crodaioli, SAT (Coro della Società Alpinisti Tridentini), Sunshine Gospel Choir e Coro Giovanile Italiano, ai quali si affiancheranno Coro Giovanile Svizzero e Coro Giovanile dei Grigioni. Almeno 10mila le presenze stimate a “Rezia Cantat”. Ospiti che riempiranno le strutture ricettive non solo in Valchiavenna, ma anche al passo Spluga e al Maloja, in bassa Valtellina e Alto Lario.

 

 

Questo articolo è stato letto 820 volte.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua