Home » Cronaca

Pubblicato il 12 maggio 2018, alle 12:48

Menaggio: un arresto per la rapina nel sottopassaggio

L’aggressione era avvenuta lo scorso aprile ai danni di un anziano.


zzz-Carabinieri Como

Immagine d’archivio

MENAGGIO – I carabinieri di Menaggio hanno arrestato ieri – 11 maggio – un giovane individuato quale l’aggressore dell’anziano che, lo scorso 23 aprile, era stato rapinato in un sottopasso di Menaggio.

L’arresto. A carico del giovane, un cittadino turco residente in zona, sarebbero stati raccolti, durante le indagini condotte dai carabinieri, gravi indizi di reità, tanto che la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Como, valutati gli elementi prodotti a carico dell’indagato, ne ha richiesto l’arresto con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali causate alla vittima del reato.

La rapina. Secondo quanto finora ricostruito, infatti, la sera del 23 aprile scorso, il giovane si sarebbe avvicinato all’anziano, che si stava riparando dalla pioggia nel sottopassaggio, chiedendogli di consegnargli il portafoglio. L’uomo, dopo aver compreso che non si trattava di uno scherzo, aveva tentato di allontanarsi, ma il giovane lo aveva bloccato facendolo cadere a terra e, approfittando del temporaneo stordimento, gli aveva prelevato dal portafoglio denaro contante pari a circa 500 euro. A causa della caduta, l’anziano aveva riportato alcune ferite e, soccorso da alcuni passanti, era stato poi trasportato all’ospedale di Gravedona ed Uniti per le necessarie cure.

 

Articoli correlati: Menaggio. Anziano ferito in un sottopassaggio: aggredito e derubato

 

 

Questo articolo è stato letto 963 volte.
Tags:  

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua