Home » Attualità

Pubblicato il 10 maggio 2018, alle 16:24

Frana Argegno-Colonno: questa sera la riapertura della ‘Regina’

L’ultimo termine lavori comunicato da Anas.


Argegno frana Colonno 2018 ed Regina Statale

La strada chiusa in corrispondenza della frana (Foto Denti)

ARGEGNO-COLONNO – La Statale ‘Regina’, nel tratto sul confine tra Argegno e Colonno chiuso a seguito della frana di domenica scorsa, dovrebbe essere riaperta alle ore 20.00 di questa sera – 10 maggio -.

La riapertura. Questo l’ultimo avviso diffuso dalla polizia locale di Tremezzina su comunicazione Anas. Il traffico, dunque, fino ad ora deviato a Menaggio e ad Argegno verso Porlezza e la Valle Intelvi, potrà riprendere a scorrere regolarmente lungo l’asse Menaggio – Argegno, alleggerendo così anche la viabilità sul tratto che attraversa la Val Menaggio.

E. D.

 

Articoli correlati: Frana Argegno-Colonno: slitta la riapertura della ‘Regina’. Ancora code in Val Menaggio - Frana Argegno-Colonno: Statale ‘Regina’ chiusa anche domani - ‘Regina’ ancora chiusa ad Argegno e sulla deviazione si asfalta. Protestano i sindaci - Frana Argegno-Colonno: anche il trasporto pubblico cambia gli orari - La Statale ‘Regina’ rimarrà chiusa, tra Argegno e Colonno, per tutta la giornata - Frana a Colonno: Statale Regina chiusa in entrambi i sensi di marcia - Frana Argegno-Colonno: disagi anche al trasporto pubblico locale

 

 

Questo articolo è stato letto 560 volte.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua