L\\\'Auto Expert

Home » Cronaca

Pubblicato il 28 marzo 2018, alle 18:25

Ancora incendi sui monti dell’Alto Lario. Paura per un volontario colto da malore

Altra giornata di lavoro per l’AIB della Protezione Civile.


zzz-incendio elicottero Livo Dosso AIB 2018

L’elicottero dell’antincendio ieri a Dosso del Liro

ALTO LARIO – Ancora incendi sui monti altolariani. Volontari AIB impegnati oggi – 28 marzo – a Dosso del Liro e Livo, mentre i vigili del fuoco di Menaggio sono intervenuti in territorio di Garzeno. Paura per un volontario colto da malore.

Livo e Dosso del Liro. Dopo i roghi di ieri, la giornata è iniziata con un nuovo focolaio a Dosso del Liro e, poco più tardi, intorno alle ore 13.00, un nuovo rogo è partito in territorio di Livo, località Faido, in zona di rimboschimento. Sul posto una decina di volontari dell’Antincendio Boschivo (AIB) della Protezione Civile e un elicottero antincendio della Regione. Paura, intorno a mezzogiorno, per un volontario impegnato nelle operazioni di spegnimento che, forse a causa dell’eccessivo affaticamento, ha accusato un malore. Subito soccorso dagli altri operatori che si trovavano nelle vicinanze, l’uomo è stato immediatamente trasportato a valle e accompagnato in ospedale per accertamenti.

Garzeno. Il primo pomeriggio ha visto anche l’intervento dei vigili del fuoco di Menaggio in territorio di Garzeno per un altro incendio in località Brenzeglio.

 

Articoli correlati: Incendi sui monti dell’Alto Lario, a Gravedona ed Uniti, Livo e Dosso del Liro

 

 

Questo articolo è stato letto 1893 volte.
Tags:  

1 Commenti per questo articolo

  1. gildo scrive:

    Vietate di pascolare per 10 anni sui terreni bruciati e il problema verrà magicamente risolto…

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua