L\\\'Auto Expert

Home » Attualità

Pubblicato il 16 marzo 2018, alle 20:24

Cantieri sulla Statale ‘Regina’: traffico in tilt in Alto Lario

Lunghe code in particolare verso sera.


ALTO LARIO – Traffico in tilt in Alto Lario dal pomeriggio di oggi – 16 marzo -: code chilometriche per la concomitanza di alcuni cantieri sulla Statale 340dir ‘Regina’.

Code e rallentamenti. Auto incolonnate e rallentamenti tra Dongo e Sorico, a partire dal pomeriggio e in aumento verso sera, in concomitanza con l’incremento del traffico dovuto ai rientri settimanali del venerdì sera. In alcuni momenti, i tempi di percorrenza del tratto hanno superato l’ora, tra lunghe attese e lenti avanzamenti a passo d’uomo. Il traffico, già intenso nelle ore di punta, è stato ulteriormente rallentato per la presenza in contemporanea, lungo la Statale ‘Regina’ a Gera Lario, Domaso e Dongo, di alcuni cantieri attivi per lavori di asfaltatura.

 

 

Questo articolo è stato letto 982 volte.

2 Commenti per questo articolo

  1. Alberto scrive:

    trovo che sia vergognoso non aver preso misure necessarie per consentire la viabilità almeno nei punti critici stretta di Gravedona 50minuti in balia per attraversarla, solo per la stretta di Gravedona per consutivare 160minuti per arrivare A Sorico. partenza 15.30 e 18.15 per una manciata di km.Buona amministrazione” Complimenti”

  2. Luca scrive:

    Trovo che sia scandaloso che certi interventi su una strada che non permette alternative vengano fatti di giorno e soprattutto di venerdi. Penso che in qualunque altro Paese del mondo certi lavori vengano fatti di notte. Viva l’Italia e viva ANAS.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua