Home » Cultura / Eventi

Pubblicato il 12 marzo 2018, alle 16:31

Settant’anni fa il record di profondità di Vassena e del suo C3: in preparazione una mostra

Domenica 18 marzo, appuntamento a Bellagio per un’esposizione fotografica sulla ‘Rosina’.


zzz-Vassena Malgrate C3

Vassena sul suo C3 in un’immagine dell’epoca

MALGRATE – Ricorre oggi – 12 marzo – il settantesimo anniversario del giorno in cui, nel 1948, l’inventore lecchese Pietro Vassena stabilì ad Argegno il record mondiale di profondità con il batiscafo C3, da lui stesso progettato, realizzato e guidato. Vassena scese fino all’incredibile quota di -412 metri.

Una mostra dedicata. Per l’occasione, il Comune di Malgrate (LC), paese d’origine dell’inventore, in collaborazione, tra gli altri, con l’Associazione culturale Luce Nascosta, la famiglia Vassena, la Proloco Malgrate e la Canottieri Lecco, sta organizzando una mostra dedicata all’impresa, con straordinarie immagini e reperti originali di prototipi, moto e motori realizzati da Vassena.
La mostra, fortemente voluta dal sindaco di Malgrate, Flavio Polano, si terrà dal 13 maggio sino a domenica 22 luglio nella Quadreria Bovara-Reina di Malgrate (via San Dionigi). Il curatore sarà Mauro Rossetto, direttore Servizi e Attività del Sistema Museale Urbano Lecchese. I contenuti saranno definiti da un Comitato scientifico che comprende ricercatori e studiosi di prestigiose istituzioni culturali, quali Edoardo Rovida del Politecnico di Milano, Marco Iezzi del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, la famiglia Vassena e, per l’Associazione Luce Nascosta, la responsabile del progetto espositivo Francesca Turchi e il presidente  Carlo Cantoni, responsabile della didattica e degli eventi collaterali.

L’appello. In preparazione proprio di questo evento speciale, il comitato promotore e il comitato scientifico lanciano un appello: “chiunque abbia vissuto lo storico momento del record di Argegno o avesse ricordi o altri tipi di testimonianze sulla personalità e la vita di Pietro Vassena, è pregato di contattare direttamente la segreteria della mostra al n. 329.0470041 (mostravassena@gmail.com) oppure Marco Corti, responsabile della comunicazione, al 335.7806970”.

Una mostra sulla gondola lariana. In ricordo della storica impresa di Vassena, inoltre, domenica 18 marzo, dalle ore 15.00 alle 17.00, presso la darsena di Loppia di Bellagio sarà aperta al pubblico la gondola lariana ‘Rosina’, sulla quale saranno esposte alcune immagini dell’epoca. Attualmente gestita dal Gruppo Manzoniano Lucie, la ‘Rosina’, della famiglia Barindelli, partecipò allo storico record del C3 come imbarcazione di supporto.

 

Articoli correlati: Malgrate: una speciale traversata del lago con gli Skivass, in omaggio all’inventore Vassena

 

 

Questo articolo è stato letto 625 volte.
Tags:  

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua