Brianza Motor Show

Home » Attualità

Pubblicato il 06 febbraio 2018, alle 22:07

Statale ‘Regina’. Riunione in Prefettura per ordinanze estive, monitoraggi, frana di Argegno

I lavori ad Argegno, l’ordinanza di limitazione del traffico pesante, i movieri e il sistema di videosorveglianza.


movieri osservatori traffico Regina Statale Sala Comacina ed

Immagine d’archivio (Foto Denti)

CENTRO LARIO – Riunione in Prefettura, oggi – 6 febbraio -, per parlare di viabilità sulla Statale ‘Regina’: regolamentazione e monitoraggio del traffico, frana di Argegno, sistemi di videosorveglianza e osservatori, questi i temi al centro dell’incontro.

Circolazione nel periodo invernale. Sul tavolo, in particolare, i risultati delle attività di monitoraggio effettuate nel corso del mese di novembre 2017 e finalizzate a verificare la concreta possibilità di giungere alla stesura, da parte di Anas, di un unico provvedimento di regolamentazione annuale della circolazione dei veicoli commerciali lungo la Statale ‘Regina’. L’analisi di tali risultati si è conclusa con un nulla di fatto: i rappresentanti degli enti a suo tempo incaricati dei monitoraggi, infatti, hanno evidenziato che, durante il periodo autunno-inverno di riferimento, non sono emersi episodi di particolare criticità legati alla circolazione dei veicoli commerciali. Pertanto il prefetto, d’intesa con tutti gli intervenuti, ha invitato l’Anas a revocare l’ordinanza relativa al periodo invernale.

Ordinanza limitazione del traffico. Confermata, invece, l’ordinanza per il periodo primavera-estate 2018, con decorrenza dal 1 marzo fino al 31 ottobre. Il contenuto dell’ordinanza, che riguarda la tratta compresa tra i comuni di Colonno e Tremezzina (loc. Ossuccio), sarà il medesimo dell’anno 2017. Il prefetto Corda, però, ha chiesto ad Anas un aggiornamento della relativa cartellonistica stradale, affinché risulti di più agevole comprensione e possa fornire un’informazione chiara e precisa sulle prescrizioni.

Osservatori del traffico. Sempre in riferimento alla prossima stagione primaverile-estiva, il prefetto ha anche invitato il Comune di Tremezzina, in qualità di ente capofila, ad attuare anche per il corrente anno (come per le ultime due passate stagioni estive) il progetto dei cosiddetti “osservatori del traffico”, evidenziando l’esigenza di potersi avvalere di tale strumento anche per il periodo pasquale.

Argegno: lavori tra marzo e aprile. Per quanto riguarda il tratto di Statale che attraversa Argegno, e il restringimento della carreggiata dovuto al cedimento di un muro laterale, durante la riunione è stato dichiarato che i lavori dovrebbero essere effettuati tra i mesi di marzo e aprile prossimi. Il prefetto ha quindi raccomandato ad Anas di richiedere alla ditta esecutrice la sospensione di ogni attività durante il periodo pasquale e, sempre per tale periodo, di avvalersi dell’impiego di movieri per regolamentare la circolazione veicolare.

Videosorveglianza. È stato infine affrontato il tema relativo alla realizzazione di un sistema di videosorveglianza finalizzato, tra l’altro, alla regolamentazione dei flussi di traffico lungo la Statale ‘Regina’ da Colonno a Menaggio. Durante la riunione è emerso che l’accordo di programma relativo al progetto, soggetto ad approvazione regionale, è di imminente sottoscrizione. I lavori dovrebbero quindi avere inizio a partire dal prossimo settembre.

Partecipanti. Alla riunione sono intervenuti: il responsabile dell’Area Compartimentale per la regione Lombardia dell’Anas Marco Bosio, il direttore generale della regione Lombardia Fabrizio Cristalli, il presidente della Comunità Montana Valli del Lario e del Ceresio, i sindaci dei comuni di Cernobbio, Gravedona ed Uniti, Porlezza e Tremezzina, i vicesindaci dei comuni di Dongo e di Menaggio, i responsabili provinciali delle forze di polizia e dei vigili del fuoco, il responsabile del servizio provinciale sanitario Urgenza ed emergenza, nonché i rappresentanti delle associazioni di categoria CNA, FAI, Unindustria, Confcommercio, Confesercenti, ANCE e Confartigianato.

 

Articoli correlati: A ‘Striscia la Notizia’ il servizio sulla frana di Argegno - Viabilità ‘Regina’: a novembre al via un monitoraggio sui volumi di traffico - Viabilità in tremezzina: al via il servizio di monitoraggio degli osservatori del traffico - Ingorgo sulla ‘Regina’ per serie di pullman in transito. Guerra: ‘Radar e semafori nuovi’ - Viabilità ‘Regina’: decorrenza ordinanza mezzi pesanti rimandata a oggi - Viabilità Statale Regina: torna la limitazione per i mezzi pesanti

 

 

Questo articolo è stato letto 743 volte.

Commenta


RUBRICHE

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua