Home » Politica

Pubblicato il 06 febbraio 2018, alle 19:00

Noi con l’Italia presenta i suoi candidati alle elezioni regionali

Vignali (NCI): “Squadra ambiziosa che rappresenta tutto il territorio”.


COMO – Sono stati presentati nei giorni scorsi i candidati di ‘Noi per l’Italia’ alle prossime elezioni regionali del 4 marzo. I candidati comaschi sono: Fiorenzo Bongiasca, Manuela Alunni, Andrea Cattaneo, Donatella Natalia Colombo, Davide Marelli e Amalia Marazzi.

Vignali: ‘Squadra ambiziosa’. «La nostra è una squadra ambiziosa e contiamo di riuscire ad eleggere un consigliere regionale di area moderata», afferma, presentando i suoi candidati alle elezioni regionali, l’onorevole Raffaello Vignali, parlamentare uscente e attuale candidato di Noi per l’Italia-UDC alla Camera nel collegio plurinominale di Como.

I candidati. «Abbiamo saputo individuare – continua Vignali – candidature molto forti per le prossime elezioni regionali del 4 marzo: Fiorenzo Bongiasca, notissimo sindaco di Gravedona ed Uniti e vice presidente della Provincia di Como; Andrea Cattaneo, ex sindaco di Pontelambro, ex presidente della Comunità Montana Lario Orientale e vice direttore di Confcommercio Lecco; Donatella Colombo, docente di violino al Conservatorio di Como; Davide Marelli, consigliere comunale a Cantù e imprenditore del legno arredo; Lia Marazzi, sindaco di Carbonate e avvocato con studio a Como».
«Sono tutte persone molto note nei loro territori, attive nel mondo associativo locale, in gran parte cinquantenni e con una precedente esperienza amministrativa alle spalle – continua Vignali –. La nostra idea è quella di creare una rete sul territorio che possa permettere un maggiore rapporto tra enti locali e Regione. Un lavoro che i partiti oggi faticano a svolgere».

 

 

Questo articolo è stato letto 978 volte.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua