Home » Attualità

Pubblicato il 09 novembre 2017, alle 23:27

Consultori: ampliata l’attività a Menaggio con Spazio Mamma e Spazio Adolescenti

L’Asst ValtLario predispone maggiori servizi a sostegno della coppia, dell’ infanzia e degli adolescenti dell’area lariana.


SPONDA OCCIDENTALE – Nuovi servizi per le neomamme presso i consultori del territorio del Centro e dell’Alto Lario. L’Asst ValtLario comunica infatti che, con l’entrata in vigore della legge di “Evoluzione del sistema socio sanitario lombardo” e il passaggio dei Consultori Famigliari in capo all’Asst, è stata avviata una riorganizzazione e implementazione dei servizi offerti.

I consultori. «Tutti i sei Consultori Famigliari della nostra Asst, da Bormio, a Chiavenna, a Menaggio, a Morbegno, a Sondrio e Tirano – precisa Paola Giossi, responsabile dell’Unità organizzativa semplice Famiglia di Asst ValtLario – erogano una serie di prestazioni a tutela della salute della donna, dell’età evolutiva, dell’adolescenza e delle relazioni di coppia e famigliari, ormai collaudate in anni di attività. Il riscontro, in termini di accessi, è notevole: lo scorso anno si sono rivolte ai consultori del territorio circa 9mila persone, di cui 7.950 donne. Tuttavia, come Asst, abbiamo ritenuto di introdurre alcune novità, relative soprattutto al tema della preparazione al parto e all’organizzazione dei servizi sull’area del Medio e Alto Lario».

Preparazione al parto. Le novità e la gamma di attività offerte sono contenute nella Carta dei Servizi dei Consultori Famigliari di Asst ValtLario, pubblicata sulla homepage del sito internet aziendale (www.asst-val.it). In particolare, rispetto alla preparazione al parto si è deciso di allestire all’interno dei consultori l’intero corso di accompagnamento alla nascita, articolato in nove lezioni. Prima, infatti, il corso veniva in parte tenuto anche all’interno dei reparti di Ostetricia e Ginocologia ospedalieri.
« Abbiamo ritenuto preferibile – precisa Giossi – optare per la sede unica del consultorio, perché, in questo modo, pensiamo di poter meglio dare continuità al servizio abituando le coppie a frequentarci fin da subito e a ritornare anche per tutti i consigli necessari nel post nascita. Se i dubbi che contraddistinguono il periodo dell’attesa sono tanti, infatti, ancor più sono i piccoli problemi e le ansie che insorgono nel post parto e che invitiamo i genitori ad affrontare anche col nostro supporto».

Spazio Mamma. A tal fine sono stati introdotti momenti di confronto fra mamme, come nel consultorio di Menaggio dove, da pochi mesi, è stato allestito lo Spazio Mamma (con orario 9.30-12.30 il lunedì e il venerdì, e 14-15.30 il mercoledì). Si tratta di uno spazio ad accesso libero e gratuito dove le mamme e le famiglie possono trovare il supporto di un’ostetrica e un’infermiera capaci di rispondere ai bisogni di cura, crescita e relazione col loro piccolo di età compresa fra 0 e 24 mesi (per il primo accesso dopo la dimissione dal Punto Nascita è consigliata la prenotazione).

Spazio Adolescenti. Sempre presso il Consultorio di Menaggio è stato introdotto anche un servizio del tutto nuovo per questa realtà: lo Spazio Adolescenti, rivolto alle ragazze e ai ragazzi dai 14 ai 21 anni, ad accesso libero e gratuito (aperto il lunedì, dalle 14.00 alle 16.00). Spazio in cui è presente un operatore che raccoglie le domande degli adolescenti sullo sviluppo e il cambiamento del loro corpo, sulle relazioni affettive, la sessualità, le relazioni di coppia, la contraccezione e le malattie a trasmissione sessuale.
Sempre in tema di educazione alla sessualità ed affettività, sono partiti anche a Menaggio i corsi nelle scuole e, in particolare, nelle medie. Corsi che, dagli anni Novanta, il consultorio di Menaggio non effettuava più. Lo scorso anno, su tutta l’Asst ValtLario, sono stati effettuati 318 incontri di educazione alla sessualità in 124 classi per un totale di 3.165 studenti raggiunti. Quanto ai corsi di accompagnamento alla nascita, sempre su tutta l’Asst, sono stati 39 per 375 partecipanti, mentre i corsi post nascita sono stati 88 su 40 gruppi per 427 partecipanti totali.
Il Consultorio Famigliare di Menaggio si trova in via Diaz, 12, tel. 0344.369105, e-mail: consultorio.menaggio@asl.como.it (orari: lunedì, martedì, giovedì e venerdì 9.00-12.30, mercoledì 9.00-10.30).

 

 

Questo articolo è stato letto 417 volte.

Commenta

RUBRICHE

Urban Deco Sikkens: raffinati effetti decorativi materici

In linea con le tendenze dinamiche dell’architettura d’interni, Urban Deco è un nuovo effetto decorativo che ricrea un mood industriale particolarmente unico e ricercato. Urban Deco è in grado di conferire all’ambiente eleganza e raffinatezza, celebrando il valore estetico dell’imperfezione tipica delle lavorazioni artigianali. Ben si adatta sia ad ambienti residenziali ...

continua


RUBRICHE

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua

MOSTRE. A Milano “Dentro Caravaggio”: le opere del grande maestro viste ai raggi X

MILANO - Per la terza volta in sessantasette anni, Palazzo Reale di Milano torna a omaggiare Caravaggio con un progetto espositivo. La mostra “Dentro il Caravaggio”, curata da Rossella Vodret e promossa dal Comune di Milano in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ...

continua

LAVORO. Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF): al via il concorso per giovani aspiranti

LAVORO. Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF): al via il concorso per giovani aspiranti

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica (n. 83 del 31/10/2017 - 4^ Serie Speciale) il concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 30 allievi finanzieri del contingente ordinario – specializzazione “Tecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)” – anno 2017. Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla ...

continua