Home » Cultura / Eventi

Pubblicato il 11 agosto 2017, alle 0:53

Al via il Tremezzina Music Festival: tra Napoli e i Balcani con un omaggio a Pino Daniele

Anteprima a Villa Carlotta con i DeLaGuasta Quartet, poi Ottavo Richter, Banda Osiris, Filippo Vignato, Sissoko&Salis.


Tremezzo Festival ed

Immagine d’archivio (Foto Denti)

TREMEZZINA – La Banda Osiris, il duo Sissoko&Salis, musica balcanica e un omaggio a Pino Daniele: arriva la sedicesima edizione del Tremezzina Music Festival, con un cartellone impreziosito da nomi importanti del panorama contemporaneo musicale e alcune novità.

L’anteprima in villa con i DeLaGuasta Quartet. «Il Tremezzina Music Festival propone quest’anno un’anteprima e quattro serate tematiche, muovendosi in ambiti artistici assai diversi tra loro», spiega il direttore artistico, Marco Zanotta.
Prima di raggiungere la sede consueta, il Parco Teresio Olivelli di Tremezzo dove si svolgeranno tutte le serate, la manifestazione sarà anticipata da un concerto a Villa Carlotta che, venerdì 11 agosto, risuonerà delle sonorità jazz e folk-rock del DeLaGuasta Quartet di Marco Pollini (flauto, sax e tromba), Flavio Minardo (chitarre e sitar), Stefano Gatti (basso elettrico) e Franco d’Auria (batteria e percussioni).

Prima serata: Ottavo Richter e Banda Osiris. L’apertura ufficiale sarà mercoledì 16 agosto con la “Notte bandita”, con gli Ottavo Richter di Raffaele Kohler (tromba), Luciano Macchia (trombone), Domenico Mamone (sax baritono), Ale Kape Sicardi (chitarra), Marco Xeres (basso) e Paolo Xeres (batteria) che apriranno la serata alle ore 21.00. A seguire (ore 22.30) si esibirà la Banda Osiris con il testo teatral-musicale le “Dolenti note”.

Seconda serata: Filippo Vignato trio e duo Sissoko-Salis. La serata consacrata al jazz sarà il 17 agosto. Il primo a salire sul palco sarà il trombonista Filippo Vignato, vincitore del Top Jazz 2016 come miglior nuovo talento, che si presenta con il suo trio internazionale (ore 21.00). Seguirà l’esibizione di Antonello Salis e Baba Sissoko, insieme per un concerto nel quale si fonderanno ritmi tradizionali afroamericani e improvvisazione jazz.

Terza serata: omaggio a Pino Daniele. “Napule è”, omaggio a Pino Daniele, sarà il tema della serata di venerdì 18 che si aprirà con la proiezione del film documentario “Pino Daniele – Il tempo resterà” di Giorgio Verdelli (ore 20.30), dedicato al grande cantautore scomparso nel 2015; seguirà il concerto del Neapolitan Power Ensemble, guidato da Tony Esposito (ore 22.30). Con lui suoneranno Antonio Onorato (chitarre), Joe Amoruso (pianoforte e tastiere), Angelo Farias (basso) e Mario De Paola (batteria).

Ultima serata: Nema Problema  e Babbutzi Orkestar. Infine, sabato 19 agosto, gran finale balcanico con due orchestre dall’energia esplosiva: nell’area del lounge bar Acqua Cheta, alle 19.30, i Nema Problema accompagneranno un ricco aperitivo, mentre dalle 22.00, sul palco centrale, la Babbutzi Orkestar, farà ballare il pubblico con le sue sonorità balcaniche ed elettroniche.
Tutti i concerti sono a ingresso libero e, in caso di maltempo, si svolgeranno nel vicino Teatro Olivelli. Informazioni e programma completo sul sito: www.tremezzinamusicfestival.it.

 

 

Questo articolo è stato letto 775 volte.
Tags:  

Commenta


RUBRICHE

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua

MOSTRE. A Milano “Dentro Caravaggio”: le opere del grande maestro viste ai raggi X

MILANO - Per la terza volta in sessantasette anni, Palazzo Reale di Milano torna a omaggiare Caravaggio con un progetto espositivo. La mostra “Dentro il Caravaggio”, curata da Rossella Vodret e promossa dal Comune di Milano in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ...

continua

LAVORO. Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF): al via il concorso per giovani aspiranti

LAVORO. Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF): al via il concorso per giovani aspiranti

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica (n. 83 del 31/10/2017 - 4^ Serie Speciale) il concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 30 allievi finanzieri del contingente ordinario – specializzazione “Tecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)” – anno 2017. Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla ...

continua