Home » Cronaca

Pubblicato il 15 luglio 2017, alle 18:44

Domaso: emergenza durante la notte per il mancato rientro di un nuotatore

Ricerche a terra e in acqua, ma l’uomo è rientrato autonomamente.


Domaso nuotatore Vigili Fuoco lago

Le ricerche a Domaso

DOMASO – Emergenza nella tarda serata di ieri – 14 luglio – nelle acque del lago antistanti Domaso: l’allarme è scattato poco prima di mezzanotte per il mancato rientro di un nuotatore.

I soccorsi. L’uomo, un turista di nazionalità straniera, si è immerso nelle acque del lago intorno alle ore 21.00 con l’intenzione di compiere la traversata verso la sponda opposta e ritorno, ma passate le 23.00 i suoi familiari, non vedendolo rientrare, si sono preoccupati e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Dongo che, con l’ausilio di un gommone, hanno immediatamente avviato le ricerche in acqua, illuminando la superficie del lago con un potente faro. L’uomo è infine stato avvistato a circa 40 metri di distanza dalla riva di Domaso, mentre stava rientrando a nuoto autonomamente. Ricevuto a terra dai sanitari del Lariosoccorso Dongo, in posto con un’ambulanza, le sue condizioni di salute sono state giudicate comunque buone, tanto da non richiedere alcun trasferimento in ospedale.

 

 

Questo articolo è stato letto 1088 volte.
Tags:  

Commenta


RUBRICHE

AGRITURISMI. La Lombardia raddoppia: 1.600 aziende con 5mila addetti

Raddoppiati in dieci anni e puntano a quota 1.600 nel 2016, per un settore che fra titolari, famigliari e dipendenti offre lavoro a circa 5mila persone. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti Lombardia sulla base degli ultimi dati Istat sugli agriturismi lombardi. Tra il 2014 e il 2015 sono ...

continua

AGRICOLTURA. Record per l’export dell’ortofrutta made in Italy. Prodotti lariani apprezzati anche dal mercato svizzero

Record nelle esportazioni di frutta e verdura made in Italy: mai così tanta sulle tavole straniere da almeno 25 anni. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre del 2016. Per le province lariane di Como e Lecco la qualità del ...

continua