Home » Cronaca

Pubblicato il 05 luglio 2017, alle 11:41

Scontro tra un’auto e un camion a Gera Lario: pesanti disagi al traffico

Impegnative le operazioni di rimozione dei veicoli, in particolare del mezzo pesante.


Incidente Gera camion 2017

L’incidente a Gera Lario

GERA LARIO – Auto si schianta contro un camion a Gera Lario, sulla Statale 340dir ‘Regina’: un ferito e code chilometriche tra alto lago e Pian di Spagna.

L’incidente. L’incidente è avvenuto poco dopo le ore 6.00 di questa mattina. Nel violento frontale l’auto, di grossa cilindrata e con targa tedesca, in transito in direzione nord, è rimasta completamente distrutta. Il conducente è stato soccorso, in gravi condizioni, da automedica e un’ambulanza del Lariosoccorso Dongo. Sul posto anche i carabinieri di Menaggio per accertamenti su cause e dinamica del sinistro.

I soccorsi. Le operazioni di rimozione dei veicoli incidentati hanno richiesto diverso tempo a causa, in particolare, della presenza del camion cassonato messo fuori uso dallo schianto, per la movimentazione del quale è stato necessario l’utilizzo di un mezzo pesante del soccorso stradale tipo autogru. Durante le operazioni di soccorso del ferito, rilievo del sinistro, rimozione dei veicoli e successiva pulizia e messa in sicurezza della carreggiata, la Statale ‘Regina’ è rimasta chiusa al traffico, con conseguente formazione di lunghe code in entrambi i sensi di marcia. Incidente risolto intorno alle ore 8.00.

E. D.

 

 

 

Questo articolo è stato letto 4286 volte.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua