Home » Cronaca

Pubblicato il 16 giugno 2017, alle 17:53

Gravedona ed Uniti. Evade dai domiciliari: arrestato

Sorpreso dai carabinieri fuori dall’abitazione stabilita quale luogo di reclusione.


zzz-Carabinieri Como

Immagine d’archivio

GRAVEDONA ED UNITI – Arrestato a Gravedona ed Uniti un giovane evaso dai domiciliari. L’arresto è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì – 14 giugno – nei confronti di un 28enne residente in paese.

L’arresto. Il giovane, colto in flagranza del reato di evasione, è stato sorpreso fuori dall’abitazione di residenza, suo luogo di detenzione, dai militari della Stazione carabinieri di Dongo che, in concorso con i colleghi di Gravedona ed Uniti, lo hanno immediatamente arrestato e condotto nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia carabinieri di Menaggio. Nella mattinata di ieri, a seguito del giudizio con rito direttissimo, il Tribunale di Como ha convalidato l’arresto e condannato  il giovane alla reclusione in carcere presso la casa circondariale ‘Bassone’ di Como.

 

 

Questo articolo è stato letto 1181 volte.

Commenta


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua