Home » Cultura / Eventi

Pubblicato il 15 giugno 2017, alle 0:34

Weekend: sagre, concerti, incontri letterari e l’evento ‘Segreta Isola’

Alcune proposte per il weekend in arrivo.


Isola Comacina ed

L’Isola Comacina (Foto Denti)

SPONDA OCCIDENTALE – Sagre, tornei sportivi, concerti, incontri letterari e l’evento artistico “Segreta Isola”: ecco alcune proposte per i prossimi giorni.

Menaggio: la Divina Commedia. Sabato 17 giugno, alle ore 21.00, nella sala convegni di Villa Vigoni a Loveno di Menaggio, si svolgerà l’evento “Tutto Dante – Il III Canto del Purgatorio”, organizzato dall’associazione ArteLario. Durante la serata, Giuseppe Antonio Camerino dell’Università di Lecce commenterà il III canto del Purgatorio; seguirà lettura del canto a cura di Alice Bettinelli della Compagnia Teatrale “La Quercia Teatro” e lettura in lingua inglese, francese e tedesca a cura di Villa Vigoni. In chiusura, performance artistica di Abele VAdacca, pittore e scultore. Ingresso libero.

Grandola ed Uniti: concerto Tomassini. Sabato 17 giugno, alle ore 21.00 al parco delle feste di Grandola ed Uniti, concerto di Simone Tomassini per La Rosa Blu, con band locali e cantanti esordienti. L’evento, a entrata libera, è organizzato dal Comune di Grandola ed Uniti, pro loco, Anffas Onlus e Fondazione La Rosa Blu. Bar e cucina aperti dalle ore 19.00.

S. Bartolomeo V.C.: Sagra della Polenta Voncia. La Pro Loco Turistica di San Bartolomeo V.C. invita, sabato 17 giugno al centro sportivo comunale di San Bartolomeo V.C. (Via degli Alpini), alla Sagra della Polenta Voncia e al 6° torneo di calcio a 7 dei ragazzi. Ecco il programma: alle ore 9.00 inizio del torneo di calcio a 7  per ragazzi/e, organizzato con l’appoggio della società ASD Piano e Valli e che vedrà scendere in campo 9 formazioni  giovanili della zona; alle ore 19.00 apertura della cucina per la Sagra della Polenta Voncia, ma ci sarà anche polenta e spezzatino, grigliata mista e altre golosità; alle ore 21.00 inizio della serata danzante in compagnia dell’orchestra “Bruno Blu Band”. Durante tutta la giornata sarà aperto il bar e la cucina.

Valsolda: concerto a Castello. Il Premio Antonio Fogazzaro apre la serie di incontri culturali, letterari e musicali della sua decima edizione. Il primo appuntamento si terrà a Valsolda e sarà dedicato alla grande musica romantica, tanto amata da Fogazzaro. Nell’Anno dei Borghi d’Italia, istituito dal Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, sabato 17 giugno alle ore 17.00, il Premio Antonio Fogazzaro apre le sue manifestazioni nell’incantevole borgo secentesco di Castello Valsolda con un concerto nella chiesa di San Martino, impreziosita dallo straordinario ciclo di affreschi del pittore Paolo Pagani. I giovani solisti del Quartetto “Mephisto”, Simone Broggini (primo violino), Andrea Masciarelli (secondo violino), Leonardo Taio (viola) e Matteo Vercelloni (violoncello), eseguiranno il quartetto op. 18 di Ludwig van Beethoven e il quartetto op. 29 “Rosamunda” di Franz Schubert. Un omaggio ai due musicisti più amati da Antonio Fogazzaro. All’evento interverranno Alberto Buscaglia e Giorgio Mollisi, direttore del Museo Casa Pagani. Il concerto è organizzato con la collaborazione del Consorzio del Bacino Imbrifero Montano, del Comune di Valsolda, della parrocchia di Castello, del Museo Casa Pagani e dell’Associazione culturale Musicale Petite Société. Ingresso libero.

Tremezzina: apertura osservatorio astronomico. Sabato 17 giugno, seconda apertura pubblica della stagione osservativa 2017 dell’Osservatorio Galbiga, in territorio di Lenno di Tremezzina, a cura del Gruppo Astrofili Lariani. L’osservazione è libera e gratuita per tutti: per partecipare sarà sufficiente presentarsi all’Osservatorio alle ore 21.30, orario di inizio della serata. Saranno protagonisti, nella prima parte della serata, il pianeta Giove con i suoi satelliti naturali e le stelle doppie, mentre nella seconda parte della serata si avrà modo di osservare Saturno con i suoi anelli e le meraviglie del profondo cielo. In caso di condizioni meteo sfavorevoli la serata sarà annullata. Per informazioni consultare la pagina dedicata fino al tardo pomeriggio del giorno 17 giugno: le eventuali comunicazioni di annullamento causa maltempo saranno qui prontamente segnalate.

Tremezzina: Segreta Isola. Domenica 18 giugno il Circolo Cultura e Arte di Como, con il patrocinio del Comune di Tremezzina, organizza l’evento “Segreta Isola – Un tuffo nel cuore segreto dell’Isola Comacina”, estemporanea di pitture e di poesia en plein air. Nel corso dell’intera giornata più di cinquanta artisti, fra pittori, poeti ,teatranti, musicisti e registi, daranno vita ad eventi e performance. L’evento, realizzato nell’ambito della Sagra di San Giovanni 2017, è a scopo benefico per la raccolta di fondi da destinare all’Associazione Culturale Aristoria, composta da giovani universitari che si propongono, attraverso la musica, il teatro e il cinema, di promuovere arte e cultura nelle zone del centro Italia maggiormente colpite dal recente terremoto. Alla manifestazione sarà presente anche Cinzia Pennesi, assessore alla cultura del Comune di Matelica (MC).
La manifestazione è organizzata con il sostegno della Fondazione Isola Comacina e dell’Associazione Promozione Isola Comacina, e con la partecipazione dell’Associazione Culturale Isola Comacina, dell’Accademia di Belle Arti di Brera e dei volontari della Delegazione FAI di Como.
Programma: alle ore 10.00, apertura biglietteria per accesso al parco Isola Comacina da parte del pubblico, con servizio di traghetto; alle ore 11.00, visita guidata alla religiosità della pieve d’Isola con il presidente dell’Associazione Culturale Isola Comacina, Gianpaolo Bonini, e con la partecipazione del violinista Alessandro Apinti; dalle 10.30 alle 16.30, proiezione no stop, presso il complesso dei SS. Faustino e Giovita, del docufilm “Honey mooning at Lake Como” del regista Simone Vailati sul particolare rapporto di Alfred Hitchcock con l’Isola Comacina e il Lago di Como; alle 14.00, narrazione teatrale della storia dell’isola, sul sagrato della chiesa di S. Giovanni a cura della compagnia Teatro Clafuné, della regista Claudia Fontana e del violinista Apinti; alle 15.00, letture di poesie legate al lago e alla sua isola, all’interno della chiesa di San Giovanni, con la partecipazione della presidente della Casa della Poesia Laura Garavaglia e il presidente dell’associazione letteraria Acarya Antonio Bianchetti; alle ore 17.00, all’esterno dell’ Antiquarium di Ossuccio, alla presenza del sindaco del Comune Tremezzina, Mauro Guerra, del presidente della Fondazione Isola Comacina e dell’assessore alla cultura del Comune di Matelica (MC), Cinzia Pennesi, saluto istituzionale e presentazione delle opere pittoriche e delle finalità dell’evento artistico.

Grandola ed Uniti: Mozart si racconta. L’Associazione Storia Natura e Vita e il Comune di Grandola ed Uniti invitano alla serata “Mozart si racconta”, concerto per duo pianistico di Camilla Arri Anselmini e Gabriella Pallara; voce narrante Andrea Spinelli. La serata si terrà a Villa Camozzi di Grandola ed Uniti, domenica 18 giugno alle ore 17.30.

Alta Valle Intelvi: saggio danza. Domenica 18 giugno la Scuola Ballo dell’Asd Porlezzese invita al saggio di fine anno. Lo spettacolo sarà articolato in due tempi: primo tempo, “Dal classico… all’Hip Hop… passando dalla danza moderna”; secondo tempo, “Il Mago di Oz”. L’evento si svolgerà al teatro Palalanzo di Lanzo D’Intelvi, in Alta Valle Intelvi alle ore 17.00 (ingresso 5 euro). Regia, video, audio e luci a cura dello Spazio Giovani Porlezza.

 

 

Questo articolo è stato letto 1296 volte.

Commenta

RUBRICHE

Pane De Maria: il panificio artigianale che utilizza farine pregiate

Non solo i consueti prodotti da forno, ma anche un’ampia scelta di pane, pizza e focacce prodotti artigianalmente utilizzando farine pregiate o Bio e una lunga lievitazione naturale, anche partendo da una pasta madre di produzione propria: è quanto si può trovare al Panificio De Maria di Domenico De Maria, ...

continua


RUBRICHE

AGRITURISMI. La Lombardia raddoppia: 1.600 aziende con 5mila addetti

Raddoppiati in dieci anni e puntano a quota 1.600 nel 2016, per un settore che fra titolari, famigliari e dipendenti offre lavoro a circa 5mila persone. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti Lombardia sulla base degli ultimi dati Istat sugli agriturismi lombardi. Tra il 2014 e il 2015 sono ...

continua

AGRICOLTURA. Record per l’export dell’ortofrutta made in Italy. Prodotti lariani apprezzati anche dal mercato svizzero

Record nelle esportazioni di frutta e verdura made in Italy: mai così tanta sulle tavole straniere da almeno 25 anni. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre del 2016. Per le province lariane di Como e Lecco la qualità del ...

continua