Home » Cultura / Eventi

Pubblicato il 19 maggio 2017, alle 14:52

Organi dell’Alto Lario protagonisti: aperte le iscrizioni al corso di interpretazione

Il programma prevede anche una conferenza e due concerti aperti al pubblico.


DOMASO-GRAVEDONA ED UNITI – Aperte le iscrizioni al Corso di Interpretazione Organistica organizzato dall’Associazione Culturale Schola Cajni sugli organi delle chiese di S. Giovanni Battista di Brenzio, a Gravedona ed Uniti, e di S. Bartolomeo di Domaso. In programma anche tre serate aperte al pubblico.

Il corso. Il corso è destinato agli organisti diplomati e diplomandi, nonché ad appassionati, che vogliano approfondire la musica d’organo italiana e la sua interpretazione tra XVI e XVIII secolo sugli organi storici dell’Alto Lario. Docente sarà il M° Enrico Viccardi, musicista di fama internazionale. Quest’anno il corso sarà affiancato da una lezione di organaria tenuta dall’organologo Maurizio Isabella sull’organo della chiesa dei SS. Pietro e Paolo di Garzeno.

Programma. Il corso si svolgerà tra il 22 e il 24 agosto 2017, secondo il seguente programma: martedì 22 agosto, lezione del M° Viccardi sull’organo di Domaso (ore 9.00-12.30 / 14.30-19.00) e concerto del M° Viccardi sull’organo Alchisio di Càino, a Vercana (ore 21.00); mercoledì 23 agosto, lezione del M° Viccardi sull’organo di Brenzio (ore 9.00-12.30), lezione di organologia di M. Isabella sull’organo di Garzeno (ore 14.30-19.00) e conferenza di M. Isabella a Palazzo Gallio di Gravedona ed Uniti su “Nuove indagini sugli organi dell’Alto Lario” (ore 21.00); giovedì 24 agosto, lezione del M° Viccardi sull’organo di Brenzio (ore 9.30-12.30 / 14.30-19.00) e concerto finale degli allievi del corso sull’organo di Brenzio con consegna dei diplomi (ore 21.00).
Gli appuntamenti serali saranno aperti al pubblico e a ingresso libero.
Per tutte le informazioni sul corso (costi, alloggio e iscrizioni) contattare l’Associazione Schola Cajni all’indirizzo: scholacajni@libero.it.

 

 

Questo articolo è stato letto 503 volte.
Tags:  

Commenta

RUBRICHE

PaneDeMaria: produzione artigianale con farine pregiate. Anche a domicilio e per eventi e ristorazione

Oltre ai consueti prodotti da forno, il Panificio De Maria Domenico di Mezzegra, a Tremezzina, propone una produzione artigianale e tradizionale di pane, pizza e focacce utilizzando farine pregiate a lunga lievitazione naturale, anche con l’utilizzo di propria Pasta Madre. Ogni giorno il Panificio De Maria produce diversi pani con cereali ...

continua

Due corsi gratuiti sulla manifattura digitale con Fondazione Enaip Lombardia

Nell’ambito del programma regionale Lombardia Plus, Fondazione Enaip Lombardia organizza due corsi gratuiti di specializzazione sulla manifattura digitale. I corsi sono rivolti a giovani disoccupati fino a 35 anni, residenti o domiciliati in Regione Lombardia. Sono entrambi corsi tecnico-professionali della durata di 400 ore, di cui 150 di tirocinio aziendale, e ...

continua


RUBRICHE

Giornata Mondiale dell'Acqua. Presentato il dossier di Legambiente: Lombardia imbottiglia 3 miliardi di litri l’anno

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, con il dossier “Acque in bottiglia 2018 - Un'anomalia tutta italiana” Legambiente e la rivista Altreconomia tornano a denunciare il quadro nazionale sulle tariffe pagate alle Regioni italiane dalle società imbottigliatrici. Un giro d’affari stimato di 10 miliardi di euro, con guadagni enormi per aziende ...

continua

ANALISI COLDIRETTI. Povertà, 800mila lombardi in bilico: raddoppiate famiglie a rischio crack

Aumentano le famiglie a rischio crack in Lombardia. Negli ultimi sette anni sono raddoppiate quelle sotto la soglia di povertà relativa, passate da 112mila a più di 222mila. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Lombardia su dati Istat in occasione della presentazione dell’ultimo rapporto della Caritas Ambrosiana. Oltre 800mila i ...

continua