Home » Attualità

Pubblicato il 14 aprile 2017, alle 12:39

Chiusura al traffico della ‘Valeriana’ a Gera Lario e Sorico

La limitazione è dovuta ai lavori di realizzazione della rotatoria di intersezione con la Statale ‘Regina’.


cartello strada lavori ed

Immagine d’archivio

GERA LARIO-SORICO – Chiusura totale al traffico per la SP 402 ‘Valeriana’ nei comuni di Sorico e Gera Lario, per lavori di rafforzamento, consolidamento e riqualificazione della SS 340 in corrispondenza della rotatoria di intersezione in costruzione. La circolazione sarà vietata dalle ore 9.00 di martedì 18 aprile alle ore 17.00 di venerdì 21 aprile 2017.

La chiusura. La Provincia di Como, che ha emesso l’ordinanza, comunica che la chiusura, relativa al tratto della SS 402 ‘Valeriana’ dal km 01+470 al Km 01+540, è resa necessaria per ragioni di sicurezza della circolazione, ritenuto pericoloso consentire il transito dei veicoli durante i lavori di rifacimento dei sottofondi stradali, in quanto sono previste profonde scarifiche prima dell’asfaltatura. La viabilità alternativa, che sarà opportunamente indicata da apposita segnaletica, è stata individuata lungo la SS 340dir e la SS36.

Senso unico alternato a Brienno. Inoltre, Anas comunica che, sulla Statale 340dir ‘Regina’, sarà istituito un senso unico alternato regolato da semaforo nel territorio comunale di Brienno (dal km 13,550 al km 13,900), dal 18 al 21 aprile 2017 dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Il provvedimento si rende necessario per consentire la realizzazione di un impianto per il recupero delle acque meteoriche.

 

 

Questo articolo è stato letto 2758 volte.

Commenta


RUBRICHE

AGRITURISMI. La Lombardia raddoppia: 1.600 aziende con 5mila addetti

Raddoppiati in dieci anni e puntano a quota 1.600 nel 2016, per un settore che fra titolari, famigliari e dipendenti offre lavoro a circa 5mila persone. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti Lombardia sulla base degli ultimi dati Istat sugli agriturismi lombardi. Tra il 2014 e il 2015 sono ...

continua

AGRICOLTURA. Record per l’export dell’ortofrutta made in Italy. Prodotti lariani apprezzati anche dal mercato svizzero

Record nelle esportazioni di frutta e verdura made in Italy: mai così tanta sulle tavole straniere da almeno 25 anni. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre del 2016. Per le province lariane di Como e Lecco la qualità del ...

continua